venerdì 25 maggio 2018

Stai cercando di avere un figlio? Mangia più pesce e frutti di mare


Che le ostriche stimolino il desiderio erotico aumentando le prestazioni sessuali è da sempre una di quelle affermazioni a metà tra mito e realtà. Sicuramente questo mollusco rappresenta la miglior fonte di zinco esistente, che favorisce la funzionalità degli ormoni, in particolare del testosterone. Ma l’ostrica, considerata una prelibatezza già ai tempi dei Romani, deve la sua fama soprattutto alla forma della vulva femminile.

La Teca di Papa Giovanni nel carcere di Bergamo: c'è anche Bossetti


C'era anche Massimo Giuseppe Bossetti, il carpentiere di Mapello condannato all'ergastolo in Appello per l'omicidio di Yara Gambirasio, oggi pomeriggio nel carcere di Bergamo, dov'è detenuto dal giugno 2014, tra i duecento detenuti che hanno accolto l'urna con la salma del Santo Papa Giovanni XXIII. Bossetti era presente nel cortile interno dove la salma, giunta questa mattina a Bergamo dalla Città del Vaticano, è rimasta per circa un'ora.

giovedì 24 maggio 2018

Scoperta maxi truffa su fotovoltaico


Due impianti fotovoltaici a San Giovanni Suergiu e Santadi, nel Sulcis, 280 tra cassette di sicurezza, conti correnti e quote societarie per un valore complessivo di 16 milioni di euro sono stati sequestrati dai militari della Guardia di finanza del nucleo di polizia economica e finanziaria e dagli uomini del Nucleo investigativo regionale del Corpo forestale nell'ambito di una maxi indagine su una truffa ai danni dello Stato nel campo delle energie rinnovabili.

Nigeriano richiedente asilo picchia carabiniere: condannato a due anni è subito libero


Arrestato, processato, condannato per direttissima a due anni e mezzo di reclusione e rimesso subito in libertà. Protagonista un nigeriano di 20 anni, che, ieri mattina a Frosinone, dopo aver dato in escandescenze in un ufficio postale ha picchiato uno dei carabinieri intervenuti, facendolo stramazzare a terra. Oggi il processo per direttissima: trattandosi di un richiedente asilo, non potrà essere espulso.

Bambino scompare durante gita scolastica: ritrovato dopo tre ore nel bosco


E' stato ritrovato il bambino di 11 anni che si era allontanato qualche ora fa nel bosco di Portiglioni, nel comune di Scarlino (Grosseto), durante una gita scolastica. Il bimbo è stato ritrovato in buone condizioni di salute da una squadra di vigili del fuoco. Il ragazzino aveva lasciato la strada principale dove si trovava con i compagni di classe e si era addentrato nella macchia camminando per diversi chilometri dal punto in cui era scomparso.

Schianto in A4, la cabina si stacca dal rimorchio e la cisterna si rovescia: ferito l'autista


Schianto in autostrada, un camion autocisterna che viaggiava vuoto si rovescia, ferito l'autista rimasto incastrato all’interno della cabina di guida, staccatasi dal rimorchio, finita nel fossato di fianco: chiusa la A4 fino alle 18.30 circa. Nuova giornata di passione per gli utenti della A4 che nel pomeriggio hanno dovuto deviare per il "solito" incidente. Lo schianto si è verificato verso le 15.30 lungo il tratto compreso tra gli svincoli di San Stino di Livenza e Cessalto, in direzione di Venezia.

La teca di Papa Giovanni ritorna nella sua terra: le foto dell'arrivo e del corteo



Le spoglie di Papa Giovanni XXIII sono arrivate nel pomeriggio a Bergamo, dove sono state accolte da una folla di fedeli nelle varie tappe degli spostamenti programmati. L'urna era partita da Roma questa mattina scortata dalla Polizia e dalla gendarmeria vaticana, seguendo un itinerario segreto per motivi di sicurezza. Il corteo è arrivato in provincia di Bergamo intorno alle 14, con una prima tappa a Paderno di Seriate, davanti alla chiesa parrocchiale.

Notte Bianca e Casting Miss Bergamo a “Le Due Torri”: con Stefano De Martino


Sabato 26 maggio negozi aperti fino a mezzanotte Un fine settimana da non lasciarsi sfuggire quello organizzato dal centro commerciale “Le Due Torri”. Si parte venerdì 25 con tre giorni di mid season sales, i saldi di mezza stagione, che proseguiranno anche nelle giornate di sabato e domenica. I negozi dello shopping center offriranno prezzi davvero incredibili, arrivando a sconti fino al 70 per cento.

Treno si schianta contro un tir al passaggio a livello, convoglio deraglia: due morti, oltre 20 feriti


Grave incidente ieri sera sulla linea ferroviaria Torino-Ivrea, all'altezza del comune di Caluso. Il treno regionale 10027 ha travolto un tir, fermo sui binari all'altezza di un passaggio a livello. L'impatto, violentissimo, ha causato il deragliamento del locomotore e di due vagoni. Due i morti, tra cui il macchinista, oltre 20 feriti, uno in modo grave. Tra i feriti anche il capotreno.

mercoledì 23 maggio 2018

Schiacciato da un muretto mentre taglia una pianta: muore 59enne


E' morto per le ferite riportate nell'incidente accadutogli oggi pomeriggio intorno alle 15, a Ponte in Valtellina. C.S., 59 anni, agricoltore, stava tagliando una pianta nel cortile di casa di un amico, quando, per cause al vaglio degli inquirenti, è stato travolto dal muro di cinta del cortile. E' stato immediatamente raggiunto dal personale di Areu 118 con un ambulanza e l'elisoccorso. Ma, raggiunto l'ospedale, è stato constatato il decesso.

Contromano in tangenziale causa incidenti: ferito 84enne


Un uomo 84 anni ha seminato il panico ieri pomeriggio correndo in contromano sulla tangenziale est. Tra Vimercate Nord e Vimercate Centro ha mandato un’auto fuori strada sul cavalcavia prima di finire addosso ad una seconda macchinaIl pensionato è rimasto ferito in modo grave e ora è ricoverato in codice rosso all’ospedale San Gerardo di Monza, mentre un uomo di 47 anni, alla guida

Incidente in A14, si schianta con l'auto contro un furgone: muore 31enne milanese


Tragico incidente sull’A14 attorno alle ore 16, sull’autostrada A14 fra i caselli di Forlì e Cesena Nord: a perdere la vita nelle immediate vicinanze dell’uscita forlivese è stato un 31enne di San Giuliano Milanese che guidava una Golf, andata a schiantarsi contro un furgone che proveniva dalla direzione opposta.

Choc, sequestrato coltello a bimbo di 10 anni in una scuola


Oggi pomeriggio gli agenti della Polizia di Stato del commissariato San Giovanni-Barra di Napoli sono intervenuti, su segnalazione della sala operativa, in una scuola primaria per un bambino armato di coltello. I poliziotti hanno ascoltato la preside ed una docente, le quali hanno dichiarato che un alunno di 10 anni, della quinta classe, aveva nascosto all’interno dello zaino un coltello di 15 cm, con una lama di 6,5 cm, che, alla richiesta della maestra, ha consegnato.

Scoperto il regista dell'embrione umano


Scoperto il regista dell'embrione umano, che decide se e quali cellule indifferenziate formeranno pelle o cervello, ossa o muscoli. Inseguito da quasi un secolo, l'organizzatore che modella gli esseri umani è descritto su Nature dal gruppo di Ali Brivanlou, della Rockefeller University di New York. Per motivi etici la ricerca è stata condotta su una versione dell'embrione umano con poche cellule fatte organizzare in un embrione di pollo, senza completare lo sviluppo.

“Habemus Governum”? Conte incaricato da Mattarella: "Sarò avvocato difensore degli italiani"


Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha incaricato Giuseppe Conte della formazione del governo. Conte ha accettato - come da formula di rito - con riserva. Il premier incaricato, giurista, nel suo discorso, subito dopo aver ricevuto l'incarico, ha sottolineato di voler agire da "avvocato difensore del popolo italiano". Ha esordito sottolineando la "necessità di confermare la collocazione europea".

Atalanta, Percassi: "dispiacerebbe se Milan fuori Europa"


"Mi dispiacerebbe se il Milan perdesse l'opportunità di giocare in Europa League per ragioni non sportive". Come riporta l'Ansa. Antonio Percassi, presidente dell'Atalanta, commenta così il deferimento dell'Uefa a carico dei rossoneri per violazione del fair play finanziario. "Si è conquistato sul campo il 6/o posto e quindi anche il diritto di giocarsi la competizione senza passare dai preliminari", spiega il n.1 nerazzurro.

Bimba di 18 mesi ingoia barretta di hashish, ricoverata: arrestato il padre


A soli 18 mesi ha ingoiato della droga trovata in casa mentre giocava ed è finita in ospedale. Dopo 24 ore in osservazione in terapia intensiva, la prognosi per lei è stata sciolta: è ora fuori pericolo anche se dovrà trascorrere qualche altro giorno ricoverata. È accaduto a Ravenna lunedì mattina quando la bimba, mentre il padre era impegnato al telefono, è riuscita ad aprire un cofanetto contenente 62 grammi circa di hashish tra cui la barretta che ha masticato.

Papà investe e prende a bastonate il bidello 60enne: "Molestava mia figlia"


Si tinge di tonalità chiaro-scure l’aggressione subita l’altro ieri mattina a Squinzano da un bidello mentre andava scuola in bicicletta: l’uomo che l’ha travolto alla guida di una Lancia Y nera, che lo ha colpito a bastonate spezzandogli entrambi gli avambracci e che gli ha procurato ferite per le quali si sono resi necessari 175 punti di sutura, ha raccontato ai carabinieri di una reazione per le molestie telefoniche che avrebbe subito la figlia.

Palazzolo sull'Oglio, Denise Ruffini scomparsa da sabato: l'appello anche da: “Chi l’ha visto?”


Dalla serata di sabato 19 maggio non si hanno notizie di Denise Ruffini, 18 anni bresciana di Palazzolo. Quella sera era uscita con le amiche, ma poi non è più rientrata a casa e senza telefono. I genitori non hanno potuto fare altro che denunciare la scomparsa alle forze dell’ordine e lanciare una segnalazione anche al programma tv “Chi l’ha visto?” su Rai 3 e che per prima ne ha dato notizia.

Cade in una canaletta mentre legge ​i contatori e muore annegato


Una tragedia si è consumata questa mattina intorno alle 10.20 in via Fratelli Bandiera, a Istrana: un operaio di 55 anni di Casale sul Sile - Flavio Santoro - è morto mentre stava eseguendo la lettura dei contatori dell'acqua. La dinamica dell'incidente non è ancora chiara ma pare che l'uomo sia caduto in una roggia e sia morto annegato. Si presume che l’uomo si sia sporto cadendo in acqua per recuperare un misuratore, che era stato appoggiato su un muretto ed era scivolato in acqua.

martedì 22 maggio 2018

Milan rinviato a giudizio, ora rischio Europa League: l'Atalanta spera nel 6° posto



Altra pesante bocciatura per il Milan dall'Uefa. Da Nyon è arrivato il no al settlement agreement, l'accordo per rientrare nei parametri del fair play finanziario. Il piano presentato da Marco Fassone, ad rossonero, non ha convinto i dirigenti del massimo organismo continentale che, il 15 dicembre scorso, avevano già rifiutato il voluntary agreement. Che succederà adesso? Il Milan passerà alla camera giudicante dell'Uefa (composta da cinque giudici) che entro il 15 giugno comuncherà al club di via Aldo Rossi le sanzioni.

Pontoglio, Schianto con lo scooter contro due auto: morto 51enne



Un grave incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi 22 maggio in via Palazzolo a Pontoglio. Lo schianto è avvento tra una Nissan grigia e uno scooterone. Entrambi i mezzi provenivano da Pontoglio in direzione Palazzolo. Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente, pare che il centauro abbiamo tamponato l’auto che lo precedeva, cadendo rovinosamente a terra, andando poi a battere contro una macchina che proveniva in senso contrario.

Ospitaletto, Cisterna si ribalta all'uscita della A4: chiusa la sp19


Trasportava fenolo fuso, un liquido pericoloso e tossico per contatto, ingestione e inalazione, la cisterna che si è ribaltata stamattina sullo svincolo che collega la A4 alla sp 19. Il mezzo pesante era appena uscito dalla A4, al casello di Ospitaletto quando, per motivi ancora da chiarire, si è ribaltato, mentre affrontava una curva. Il conducente è rimasto gravemente ferito ed è stato portato con l'eliambulanza al Niguarda.

Giornata nera per i Treni: Sei convogli cancellati in serata


Un’altra giornata di «passione» per i pendolari ferroviari bergamaschi, in particolare nel pomeriggio e nella serata di martedì 22 maggio ci sono state diverse cancellazioni sulla tratta Bergamo-Milano. A segnalarlo il Comitato Pendolari con un post sulla sua pagina Facebook. Cancellati il Bergamo-Treviglio delle 16.50 e delle 18.20, e di conseguenza i Treviglio -Bergamo delle 17.38 e delle 19.08.

Torre de' Roveri, Schianto tra auto e moto: muore motociclista 38enne


L’incidente tra un’auto e una moto è avvenuto intorno alle 14 di martedì pomeriggio 22 maggio sulla statale 671 tra Scanzorosciate e Torre de Roveri, poco prima dell’ingresso nella galleria Montenegrone. Sul posto l’automedica e l’ambulanza, e i carabinieri per i rilievi del caso. Il motociclista coinvolto, un 38enne purtroppo è deceduto poco dopo l’incidente per le ferite riportate durante lo scontro.

Inferno in autostrada,dopo uno schianto un'automobile in fiamme: quattro morti


Inferno sull'autostrada A31 Valdastico Sud intorno a mezzogiorno, dove si sono verificati due incidenti a breve distanza l'uno dall'altro, entrambi in direzione Piovene Rocchette, verso nord. Il primo è avvenuto poco dopo il casello di Albettone: nello schianto due persone sono state sbalzate dall'auto, rimanendo ferite in maniera grave. In seguito alla coda che si è formata due auto si sono tamponate, tra Albettone e Longare, e hanno preso fuoco.

Palazzolo sull’Oglio: Camion in fiamme sulla A4: nessun ferito, lunghe code


Camion in fiamme lungo l’autostrada A4 nella mattinata di martedì 22 maggio. È successo intorno alle 10 a Palazzolo, in direzione Brescia. Coda di almeno due chilometri. Sul posto i Vigili del fuoco di Brescia e i soccorsi del 112, e il personale autostrade per l'Italia. Il conducente del tir si è accorto in tempo che qualcosa non andava: è riuscito così a mettersi in salvo mentre l’abitacolo del mezzo pesante che guidava ha preso fuoco.

Palosco, Svolta nelle indagini sull’omicidio di Singh Amandeep: Arrestati altri due indagati



Svolta nelle indagini sull’omicidio del 22enne Amandeep Singh, avvenuto a Palosco il 10 settembre scorso. Al termine delle indagini altri due indagati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Treviglio, determinanti le intercettazioni telefoniche e ambientali, ma anche alcuni interrogatori in carcere dei precedenti arrestati. Amandeep Singh è stato ucciso lo scorso 10 settembre con due colpi di pistola che lo hanno raggiunto mentre si trovava sul balcone di casa.

Sarnico, frodi fiscali per 16 milioni con l'aiuto di uno "spallone": nove denunce


È nata da una notizia raccolta dai militari della brigata della Guardia di finanza di Sarnico sul conto di uno "spallone" di 74 anni, attivo in diversi uffici postali della zona a cavallo della Val Calepio e l'Ovest bresciano, dove preleveva ingenti somme di denaro, l'inchiesta che ha portato alla denuncia di nove persone per omesse dichiarazioni fiscali, indebite compensazioni di crediti Iva, distruzione di documentazione contabile.

lunedì 21 maggio 2018

Portone della Chiesa utilizzata come un bagno: parroco denuncia


Le telecamere del sistema di videosorveglianza hanno ripreso un uomo che faceva pipì sul portone della basilica di San Teodoro, nel cuore di Pavia, gioiello dell'architettura romanica. Don Patrizio Faggio, parroco della chiesa, stanco del continuo ripetersi di questi gesti di inciviltà, ha stampato l'immagine e l'ha esposta in bacheca preannunciando che prossimamente le foto (con il relativo filmato) verranno depositate alla Procura delle Repubblica.

Ladro ruba bici e batte la testa: ricoverato all'ospedale è in coma


Un 29enne rom italiano è in ospedale in gravi condizioni dopo aver battuto la testa sull'asfalto nel tentativo di fuggire aggrappato all'auto dei complici dopo essere stato sorpreso a rubare una bicicletta professionale in un'area parcheggio di Novegro (Milano). L'uomo è in coma farmacologico al Niguarda. Alle 16 di ieri, assieme a tre complici, è arrivato a bordo di un'auto nel parcheggio di Novegro dove era fermo

Urta lo specchietto durante il sorpasso, massacrato con una mazza da baseball: grave


Un banale litigio stradale finisce nel sangue e con un arresto. È stato arrestato per tentato omicidio l'uomo di 64 anni che questa mattina all'alba ha picchiato con una mazza da baseball un altro automobilista che gli aveva urtato lo specchietto della vettura. L'uomo, autista di autobus per una ditta privata, ha inseguito con la sua vettura la Bmw di un 57enne che aveva urtato lo specchietto durante un sorpasso attorno a una rotonda tra via Ripamonti e via Selvanesco a Milano, poco dopo le 6 di oggi.

Furgone si schianta contro un tir in A4: Morto il conducente trentenne

Alberto Frison, 29 anni, residente a Mira è morto in un incidente stradale avvenuto verso le 10.15 cronca, incidente,in A4, all'altezza di Villesse, in direzione Venezia. Lo comunica Autovie Venete. Il furgone che Frison conduceva ha tamponato un autoarticolato, guidato da un cittadino bosniaco: nell'impatto non ha avuto scampo. In quel tratto di strada non c'erano né cantieri né code - spiega Autovie - ma solo rallentamenti.

Assunto e licenziato dopo 40 giorni: Risarcito con 300mila euro


Ha lavorato 40 giorni in un'azienda, poi è stato licenziato. A distanza di cinque anni quell'azienda è stata condannata pagare al lavoratore 36 mensilità che ammontano a circa 300mila euro netti. A stabilirlo una sentenza del giudice Paolo Talamo del tribunale di Vicenza. Ma andiamo per ordine. Emilio Calvi, all'epoca 47enne, è un bellunese con un buon curriculum nel settore amministrativo e grazie a questo

Tragedia, Agricoltore cade nel miscelatore della sua azienda: Muore stritolato


E' caduto all'interno di una macchina trituratrice di mangimi per animali della sua azienda: è morto così, nel pomeriggio di oggi, Ennio Mosele, 53 anni, contitolare della Somel srl di Bolzano Vicentino, con sede in via Santa Cristina 5, assieme al cugino. A dare l'allarme è stato un dipendente della stessa azienda, che ha subito bloccato il macchinario, quando ormai la disgrazia si era già compiuta.

Faccia a faccia Salvini-Meloni: "FdI resterà fuori dal governo"


Un altro faccia a faccia tra Giorgia Meloni e Matteo Salvini. Fratelli d'Italia di fatto è diventato un po' l'ago della bilancia della prossima maggioranza che al Senato ha numeri ballerini con soli 6 senatori di vantaggio. La Lega sta tentando fino all'ultimo di portare dalla propria parte il partito della Meloni provando a convincerla su un appoggio al governo grillo-leghista. Ma dopo i "no" dei giorni scorsi, anche oggi la posizione di Fratelli d'Italia non è cambiata.

I due leader Di Maio e Salvini al Quirinale: "Conte sarà il premier politico"


A quasi tre mesi dalle elezioni, potrebbe finalmente essere arrivato il giorno decisivo per la formazione di un governo. "Oggi siamo di fronte a un momento storico", dice Luigi Di Maio dopo il colloquio con Sergio Mattarella, "Abbiamo indicato il nome che al meglio può portare avanti il contratto di governo che a breve firmeremo e ovviamente l'obiettivo era ed è migliorare la vita degli italiani.

Rissa al cimitero per i soldi dell'eredità: cinque denunciati dopo i funerali della nonnina di 103 anni


Quando una lite per l'eredità trascende e non ci si cura nemmeno del luogo. Cinque persone sono state denunciate per una rissa in un cimitero, dopo il funerale di una anziana ultracentenaria deceduta sabato: è accaduto ieri, intorno alle 17, a San Pietro Vernotico, un paesino in provincia di Brindisi. I denunciati sono dall’età di 66 anni, di 54, di 61, di 34 e di 45, tutti del luogo.

Incidente tra più veicoli lungo la Villa d’Almè-Dalmine: tre feriti

L’incidente si è verificato verso le 16 di oggi 21 maggio lungo la Villa d’Almè-Dalmine. Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118 per prestare i soccorsi. Secondo le prime informazioni sono tre i feriti, le condizioni non sarebbero gravi. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri di Dalmine.

Mornico al Serio, controllo anti-prostituzione nella notte: denunciati due viados


Durante una serie di controlli del territorio finalizzati al contrasto dei reati legati alla prostituzione, fenomeno che crea disagi anche alla circolazione nella zona della Bassa, lungo la Francesca in territorio tra Mornico al Serio e Palosco da parte dei Carabinieri. Durante i controlli nella notte tra sabato 18 e domenica 19, sono statti denunciati due viados che si prostituivano, ed erano sprovvisti di documenti.

Figlio adottivo uccide il padre 74enne nel bresciano: Arrestato

E' successo nel primo pomeriggio di oggi 21 maggio. Un uomo di 74 anni è stato ucciso in casa a Fiesse, in provincia Brescia. L’uomo Marino Pellegrini, è stato accoltellato dal figlio di origine polacca della moglie, anche lei straniera. Il delitto è avvenuto all’esterno dell’abitazione nel paese bresciano probabilmente al termine dell’ennesima lite tra i due.

Tangenti: Tra i 21 arrestati ci sono anche un ex magistrato e due avvocati


Ventuno persone sono state arrestate (dieci in carcere) dalla gfd di Monza in esecuzione di un'ordinanza del gip della città lombarda per associazione a delinquere finalizzata a reati tributari e fallimentari, trasferimento fraudolento di valori, riciclaggio e corruzione. Tra gli arrestati anche l'ex magistrato Gerardo Perrillo, che prestava servizio alla sezione fallimentare del Tribunale di Monza, due avvocati e l'imprenditore Giuseppe Malaspina.

Tragedia, Imprenditore dopo una lite spara tre colpi di fucile alla moglie e la uccide


Colto da un raptus ha imbracciato il suo fucile ed ha sparato tre colpi contro la moglie, uccidendola. La tragedia familiare si è consumata nel primissimo pomeriggio nell’abitazione della coppia, a Porto Sant’Elpidio, in zona Corva. Erano da poco passate le 13 quando, per cause ancora in corso d’accertamento, il 78enne Giuseppe Valentini, titolare di un’impresa di movimento terra, sì è reso protagonista dell’omicidio della coniuge, la 76enne Silvana Marchionni, originaria di Morrovalle, nel Maceratese.

Infortunio sul lavoro, operaio 45enne perde le dita mano destra


L’infortunio sul lavoro è avvenuto a Casnigo nella mattinata di oggi lunedì 21 maggio. L’incidente poco dopo le 10.30, in un’azienda di via Carrali, a Casnigo. Si tratta della Poliplast che si occupa di materiale plastico e, dalle prime informazioni, pare che l’operaio un uomo di 45 anni, di Fiorano, ha perso le dita della destra mentre stava lavorando su un macchinario che trita la plastica quando la mano destra gli è rimasta incastrata.

domenica 20 maggio 2018

Atalanta battuta dal Cagliari 1-0. E' ancora in Europa League: settimo posto, gioia dei tifosi


Il Cagliari batte l'Atalanta 1-0. La Dea resta così al settimo posto e si trova costretta a passare attraverso i preliminari di Europa League. In casa del Cagliari, comunque, gli orobici perdono nel finale grazie alla rete segnata da Ceppitelli con i sardi che festeggiano la salvezza grazie ai 6 punti nelle ultime due gare. Caldara, all'ultima gara con la maglia atalantina, spreca al 47° della ripresa il rigore

sabato 19 maggio 2018

Nuovo test del sangue per identificare tumore prostata, evita 40% biopsie


Un nuovo test del sangue si è dimostrato più accurato del tradizionale test del PSA per misurare il rischio di cancro alla prostata e potrebbe ridurre di oltre il 40% le biopsie perché riesce, da solo senza necessità di altri esami invasivi, a distinguere tra forme maligne e benigne del tumore. Sono i risultati di uno studio multicentrico che esperti della Cleveland Clinic presenteranno oggi durante il Meeting Annuale della American Urological Association a San Francisco.

Royal wedding, il principe Harry e Meghan hanno detto sì


Meghan Markle raggiante, Harry emozionato. Tutti i riflettori puntati sul Cappella di San Giorgio, la chiesa del Castello di Windsor, dove si è svolto il più atteso matrimonio dell'anno. Gli sposi si sono detti "sì" al culmine del rito nuziale anglicano presieduto dall'arcivescovo di Canterbury, Justin Welby. L'ecclesiastico ha posto prima la domanda di rito se qualcuno conoscesse ragioni in grado di impedire "a queste due persone" di sposarsi e, di fronte

Choc, Uccide la sorella facendole bere acido muriatico: poi tenta il suicidio con lo stesso sistema


Ha ucciso la sorella facendole bere acido muriatico e poi ha tentato di suicidarsi allo stesso modo. Tragedia della disperazione a Frescondino, frazione di San Salvatore Monferrato. Il fratello 67enne, ricoverato in gravi condizioni, è stato dichiarato in arresto per omicidio dai carabinieri, intervenuti nell'abitazione dei due su segnalazione di un conoscente. È probabile che l'uomo volesse porre fine alle sofferenze sue e della sorella, 73 anni, malata da tempo.

Due morti e un ferito in un incidente: andavano a un matrimonio

Tragico incidente stradale nel primissimo pomeriggio di oggi 19 maggio lungo la statale “Fortorina” nel territorio di Pesco Sannita. Due persone di Montefalcone di Val Fortore hanno perso la vita nel violentissimo impatto, avvenuto prima di una galleria. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, a scontrarsi sono stati un Iveco Daily della Protezione Civile di Benevento e una Renault Clio sulla quale si trovavano tre persone.

Schianto sulla 45 bis, coinvolte tre auto: tre feriti nel frontale

L’incidente è avvenuto attorno alle 13.10, di oggi 18 maggio sulla Statale 45 Bis in territorio di Prevalle, tra gli svincoli di Prevalle stessa e Gavardo (Brescia). Secondo la prima ricostruzione, la conducente di una Smart che viaggiava verso Brescia avrebbe perso il controllo del mezzo invadendo la corsia di marcia opposta, proprio mentre sopraggiungeva una Volkswagen Polo con a bordo due anziani coniugi milanesi.