giovedì 18 maggio 2017

Inseguimento nella notte a Ghisalba: Nella macchina chili di rame rubato

L’operazione nella notte tra mercoledì e giovedì 18 maggio, i carabinieri di Martinengo hanno ingaggiato un inseguimento con un mezzo sospetto, rintracciato durante l’ordinario controllo del territorio e risultato rubato in provincia di Milano a un cinese. Dopo alcuni chilometri, i tre sull’auto hanno abbandonato la macchina e sono fuggiti nei campi della periferia di Ghisalba.
Le loro ricerche sono tuttora in atto. Sull’autovettura recuperata, invece, sono stati rinvenuti diversi chili di rame di provenienza illecita, nonché arnesi atti allo scasso. Probabilmente, secondo i primi accertamenti compiuti dai carabinieri, si tratterebbe di un furto consumato nelle ore precedenti in uno dei comuni della Bassa Bergamasca, in corso di verifica e riscontro.

Nessun commento:

Posta un commento