martedì 11 aprile 2017

Caravaggio, esplode macchinario in azienda: due operai feriti gravi


Gravissimo incidente sul lavoro in un'azienda produttrice di dolciumi, in via Leonardo Da Vinci, a Caravaggio: feriti due uomini. Sarebbe stata l’esplosione di un macchinario a ferire gravemente due uomini, uno di 30 anni, in un’industria dolciaria di Caravaggio. L’infortunio si è verificato questa mattina 11 aprile, nell’azienda produttrice di dolciumi “Quaranta”, in via Leonardo Da Vinci, nella zona industriale del paese.
I due addetti sarebbero stati investiti da un getto di vapore e olio che avrebbe causato loro gravi ferite. Restano da chiarire le cause che hanno determinato l’incidente: secondo le prime ipotesi, il macchinario potrebbe essersi surriscaldato provocando la deflagrazione. Non si sa se le ustioni siano state direttamente causate dal prodotto all’interno lavorato o dall’olio lubrificante che si trova sul macchinario.

Sul posto, oltre all’intervento dell’ambulanza e dell’automedica, si è reso necessario quello di due elicotteri del 118 per il trasporto all’ospedale Niguarda di Milano. Sul posto anche i sanitari dell’Ats, i carabinieri, i vigili del fuoco di Treviglio e Dalmine e gli ufficiali del comando di Bergamo per gli accertamenti del caso.

Nessun commento:

Posta un commento