lunedì 18 dicembre 2017

Cade in un canalone sul Pizzo Camino: muore escursionista 52enne di Calcinate

E' accaduto nel pomeriggio di domenica 17 dicembre. L'escursionista e' caduto in un canalone al Pizzo Camino, nel territorio di Schilpario e per lui non c'è stato più nulla da fare. Bruno Lorenzi di Calcinate, 52 anni, padre di quattro figli, dipendente della falegnameria Finazzi non è rientrato dalla sua escursione e i soccorsi l'hanno avvistato in serata verso le 22,30, ormai privo di vita. Il suo corpo è stato recuperato solo nella mattinata di oggi con l'intervento di un elicottero.

L'uomo era un esperto scialpinista e domenica pomeriggio si è inoltrato da solo, con ,l'attrezzatura adatta, in quella zona lasciando la moglie alle prese con lo sci di fondo. Ma all'appuntamento che si erano dati per il rientro Bruno Lorenzi non si è presentato. La moglie, preoccupata, ha allertato il soccorso alpino che si è subito mosso alla ricerca dell'operaio.

Le squadre del soccorso alpino di Schilpario, Oltre il Colle, Valbondione e Clusone con i vigili del fuoco di Clusone e Darfo l'hanno avvistato in serata in fondo a un canalone, ma non sono riuscite a recuperarlo. Lo faranno lunedì mattina.

Durante le operazioni di soccorso si è infortunato anche un soccorritore del CNSAS che ha riportato fratture a una gamba ed è stato trasportato in ospedale.

domenica 17 dicembre 2017

Donna 33enne, madre di due bimbi di 5 e 17 mesi, uccisa a coltellate in casa


Una donna di 33 anni, Simona Forelli, con due figli di 17 e 5 mesi, è stata trovata agonizzante, colpita da tre coltellate al torace nella sua abitazione di Parabiago, nel Milanese.

venerdì 15 dicembre 2017

Nadia Toffa, il peggio è passato: finalmente a casa

Arrivano grazie a "Chi", che le pubblicherà in esclusiva nel numero in edicola il 20 dicembre, le prime eccezionali immagini di Nadia Toffa, dopo il drammatico malore che, tre settimane fa, ha fatto temere per la sua vita. L'inviata delle "Iene" è uscita dall'ospedale ed è stata fotografata mentre si recava dal parrucchiere. Ormai sembra essersi perfettamente ristabilita. Le immagini esclusive pubblicate dal...

Verso la sfida Atalanta-Lazio, Gasperini: vogliamo stare con le migliori

“Vogliamo ripeterci e chiudere, magari non nella quarta posizione in classifica della scorsa stagione, ma subito dopo le prime: vogliamo stare con le migliori”. Lo ha detto l’allenatore dell’Atalanta Gian Piero Gasperini ai microfoni di Sky sport. “Battere il Borussia e conquistare la qualificazione europea dal campionato? Si tratterebbe di...

Palazzolo sull'Oglio, Incidente tra due auto: due feriti

L’incidente è avvenuto questa sera 14 dicembre verso le 17.45 a Palazzolo sull’Oglio. La collisione tra due auto è avvenuto in via Sgrazzutti, poco lontano dall'ospedale Richiedei. Sul posto due ambulanze del 118, e la Polizia Locale di Palazzolo. Tre le persone coinvolte. Due uomini di 28 e 37 anni e una donna di 54. Due sono stati trasportati in ospedale in codice verde a Chiari e Seriate.

Niente digiuni nè avanzi, decalogo salva-linea a Natale

Niente digiuni forzati. Durante le feste natalizie possiamo concederci qualche sfizio in più. Per mantenere il peso forma basta limitare le abbuffate ai giorni di Natale e Capodanno e seguire alcune piccole accortezze salva-linea. Come servire una portata alla volta e mai tirare fuori gli avanzi. "Generalmente, a fronte di una dieta regolare, uno strappo una tantum accelera il metabolismo con il rischio minimo di qualche etto in più.

Spagna a casa e Italia ai Mondiali? Improbabile, ma tecnicamente non impossibile: L'Italia spera

Spagna a casa e Italia ai Mondiali? Improbabile, ma tecnicamente non impossibile. La federcalcio spagnola (Rfef), come si legge su El Pais, ha ricevuto una "severa" lettera dalla Fifa, la federcalcio internazionale: nella comunicazione, da Zurigo stigmatizzano le ingerenze del governo spagnolo che possono determinare la sospensione della federazione iberica e la conseguente esclusione delle Furie Rosse dalla fase finale di Russia 2018.

L'Uefa ha respinto la richiesta di voluntary agreement avanzata dal Milan

L'Uefa ha respinto la richiesta di voluntary agreement avanzata dal Milan lo scorso luglio a Nyon. "La Camera Investigativa dell'indipendente Organo di Controllo Finanziario dei Club Uefa -si legge in una nota- ha analizzato la richiesta presentata dall'AC Milan per quanto riguarda il voluntary agreement previsto dal regolamento del Financial Fair Play (FFP). 

Travolto da treno nei pressi della stazione: gravissimo 15enne

Choc a Lecco. Stava attraversando i binari con le cuffiette nelle orecchie per ascoltare musica il giovane travolto da un treno all'ingresso della stazione di Mandello Lario. È questa la ricostruzione effettuata dagli agenti della Polfer di Lecco, che nel primo pomeriggio hanno raggiunto il luogo dell'incidente ferroviario.

Pirata della strada investe e uccide un 65enne: arrestato

È stato identificato e denunciato per omicidio stradale un automobilista bosniaco che la notte scorsa ha travolto e ucciso poco prima di mezzanotte a Esine un uomo di 65anni di Artogne, nel Bresciano, Giovanni Battista Fontana, per poi allontanarsi senza prestare soccorso. La vittima, che era a piedi, era stata trovata a terra agonizzante nei pressi dell'ospedale di Esine. Nessun testimone ha assistito all'incidente.

Arrestato 26enne Rumeno dopo un folle inseguimento a 200km/h

Arrestato dalla polizia un 26enne rumeno per tentato omicidio, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato in seguito ad un lunghissimo inseguimento da parte della polizia. Una pattuglia della polizia stradale di Chiari, che stava percorrendo la tangenziale Sud in direzione Verona, per un controllo di routine, ha intimato l’alt ad un’Audi A6 in transito. Il conducente dell’auto, anziché fermarsi, ha accelerato repentinamente e si è dato alla fuga.

Il caso Banca Etruria torna ad infiammare il dibattito politico: veleni e sospetti

Il caso Banca Etruria torna ad infiammare il dibattito politico. A dare fuoco alle polveri l'audizione di Giuseppe Vegas davanti alla Commissione di inchiesta sulle banche. Il presidente della Consob ha riferito di aver incontrato l'allora ministra Maria Elena Boschi e lei "espresse preoccupazione, perché a suo avviso l'aggregazione con la Popolare di Vicenza avrebbe provocato problemi" alle aziende che operano sul mercato dell'oro ad Arezzo.

Igor il killer di Budrio, arrestato dopo un conflitto a fuoco

L'arresto del latitante serbo Norbert Feher alias Igor Vaclavic, conosciuto come 'Igor il russo' è stato arrestato in Spagna. Accusato degli omicidi del barista Davide Fabbri di Budrio (Bologna) e della guardia ecologica volontaria Valerio Verri di Portomaggiore (Ferrara), l'1 e l'8 aprile, è avvenuto durante una sparatoria, in cui sono morte tre persone, nella zona di El Ventorrillo, compresa tra le città di Terruel in Andorra e Albalete del Arzobispo.

Da dove vengono le armi dell’Isis: Cina, Russia (e anche Italia)

Fucili, munizioni, materiali per fabbricare esplosivi, detonatori e inneschi. Per oltre tre anni Isis ha tenuto sotto controllo parte dell’Iraq e della Siria grazie ad un vero e proprio arsenale. Ora, un rapporto realizzato dalla ong britannica Conflict armament reserarch, dopo oltre due anni di lavoro sul campo e nelle retrovie della frontline in Siria e in Iraq, ricostruisce nel dettaglio la provenienza delle armi.

Ex calciatore Andrea La Rosa, sgozzato e sciolto nell'acido: Fermati un uomo e una donna

Due persone, madre e figlio, sono state fermate per l'omicidio e la soppressione del cadavere del 35 enne milanese ex calciatore di serie C e neo direttore sportivo del Brugherio calcio (Monza), scomparso il 14 novembre scorso. Non volevano restituire ad Andrea La Rosa un prestito in denaro e per questo lo avrebbero prima sgozzato, nella cantina di casa, e poi avrebbero tentato di scioglierlo nell'acido, senza riuscirci.

Sarà vietato usare gli smartphone a scuola in Francia

Il ministro dell’Istruzione francese, Jean-Michel Blanquer, ha annunciato che dal prossimo anno scolastico l’uso dei telefoni cellulari sarà vietato agli studenti delle scuole elementari e medie. Il provvedimento, che era stato promesso in campagna elettorale dal presidente francese Emmanuel Macron, riguarderà tutti i bambini fino ai 14-15 anni. Dal 2010 nelle scuole francesi è già in vigore un divieto che impedisce di consultare i cellulari durante le ore di lezione, mentre il loro uso

giovedì 14 dicembre 2017

Bimbo di 17 mesi si nasconde dietro divano e muore soffocato

Un bambino di 17 mesi è morto ad Afragola, in provincia di Napoli, rimanendo soffocato dietro ad un divano durante un suo gioco. Trasportato dai parenti al pronto soccorso della clinica Villa dei Fiori di Acerra, è morto dopo diversi minuti durante i quali i medici hanno tentato, invano, di rianimarlo. Il piccolo viveva con la mamma e con la nonna che l'ho trovato soffocato accanto al mobile. Indagini in corso da parte dei carabinieri.

Coppia trovata morta in casa avvolta nel cellophane: ricercato il figlio

Due coniugi, l'83enne Gianfranco Fieno e la 71enne Rosa Franceschini, sono stati trovati morti, avvolti nel cellophane sul letto, nella loro abitazione a Viterbo. A scoprire i corpi sono stati i vigili del fuoco, allertati da una figlia della coppia che non riusciva a mettersi in contatto con i genitori. Per il duplice omicidio è ricercato un altro figlio, il 44enne Ermanno Fieno, che viveva con la coppia.

Trovato ucciso ex calciatore Andrea La Rosa: era nel baule di un'auto

E' stato trovato ucciso Andrea La Rosa, l'ex calciatore milanese di serie C e direttore sportivo del Brugherio calcio. Di lui non si avevano notizie dal 16 novembre, giorno in cui il ragazzo aveva interrotto ogni contatto con i genitori e gli amici. L'ultima volta era stato visto fuori dagli spogliatoi della sua squadra. I carabinieri avevano aperto un'inchiesta che ipotizzava l'omicidio dopo la denuncia di scomparsa della famiglia.

Schianto tra tir in A4: camionista travolto da pesanti barre di acciaio

Maxi tamponamento tra tir in A4 a San Stino di Livenza, un camionista rimane travolto dal carico. L'uomo, un  croato, è stato trasferito in ospedale a Portogruaro in gravi condizioni. Tutto è accaduto verso le 19 nel tratto compreso tra gli svincoli di Cessalto e San Stino di Livenza, in direzione di Trieste. Tre i mezzi pesanti che si sono tamponati finendo di traverso sullo svincolo di San Stino, bloccandolo.

Alpini palazzolesi: un Natale di solidarietà sotto l’albero per le popolazioni del terremoto - Foto

Facendo seguito all’iniziativa della serata benefica, organizzata da Ekoclub International di Palazzolo, Erbusco e Brescia, nel febbraio scorso, presso la sede degli Alpini di Palazzolo, una pattuglia di 11 Alpini palazzolesi, guidati dal capogruppo Mario Simoni, dal presidente onorario Franco Simoni, dal vice-capogruppo nonché responsabile del Nucleo Alpini della Protezione Civile Arturo Facchi, unitamente ad altri

Palazzolo sull'Oglio, Prossimi eventi Teatro al Sociale

Questo fine settimana, presso il Teatro Sociale di Palazzolo sull’Oglio, gestito dalla Compagnia Filodirame, prosegue la Stagione Teatrale 2017-2018: saranno in replica due spettacoli della Stagione di Teatro serale e Teatro Ragazzi e la proposta della serata di Capodanno; Sabato 16 dicembre alle ore 21:00 – per la Stagione Serale, GIULIA PONT sarà in scena

Tragedia, Treno investe e travolge uno scuolabus: almeno 4 bambini morti e 19 feriti

Paura questo pomeriggio nel sud-est della Francia, vicino a Perpignan: uno scuolabus carico di ragazzini è stato investito da un treno. Il bilancio, ancora provvisorio, è terrificante: 4 studenti morti, e un imprecisato numero di feriti (almeno sette sarebbero gravi mentre 12 sono i feriti leggeri). Il fatto è avvenuta nel comune di Millas, sull'asse ferroviario Perpignano-Villefranche de Conflent, intorno alle 16.

Bolgare, Concorso di idee "Includi...Amo"

Un gruppo di studenti dell’università di Ingegneria edile e architettura di Brescia, tra cui un nostro concittadino Nicola Pezzotta, partecipano al concorso di idee "Includi...Amo": un progetto indetto dalla scuola 'Paolo Vetri' di Ragusa, in collaborazione con l’Ordine degli Architetti P.P.C. di Ragusa, Farm Cultural Park, SOU Scuola di Architettura per Bambini.

Cinque rapinatori in casa armati di coltello e cacciavite: Anziano colpito al volto

I coniugi, residenti in una villetta di via Santa Croce a Camisano, lunedì sera 11 dicembre intorno alle 21 erano in casa quando si sono trovati di fronte cinque uomini con il passamontagna. I banditi avrebbero scavalcato la recinzione sul retro e si sono poi introdotti dall’ingresso principale, lasciato socchiuso dai coniugi.

Clusone, Un'auto investe un pedone: è grave

L’incidente è avvenuto poco dopo le 14 di oggi 14 dicembre a Clusone, in piazza Manzù.  Un’auto ha urtato una persona. Immediati i soccorsi, sul posto, oltre all’ambulanza del 118 e a un’automedica, anche l’elisoccorso. Presenti anche i vigili del fuoco e i carabinieri con il traffico bloccato per permettere i rilievi e le operazioni di soccorso.

Travolto da un tir in A4 mentre cammina: grave in ospedale

Grave incidente poco prima delle 7 di oggi 14 dicembre sull'autostrada A4, tra i caselli di Brescia Centro e Brescia Est in direzione Verona. Una persona è stata investita da un tir ed è ora in condizioni critiche. Sul posto i mezzi di soccorso e il personale autostradale. Il ferito e' stato trasferito d'urgenza al Civile di Brescia. La vittima è un ventinovenne che ha riportato un trauma cranio-facciale, con altri traumi ancora da accertare.

martedì 12 dicembre 2017

Capriolo, Attraversa la strada: studente 16enne investito da un autocarro


Uno studente di 16 anni è stato investito da un autocarro mentre attraversava la strada. L'investimento è avvenuto lungo viale IV novembre a Capriolo intorno alle 13.30 di oggi 12 dicembre.

Schianto mortale a Crema, la vittima è un 75enne di Treviglio


E' successo appena fuori la località Mosi,  poco dopo le 10 di questa mattina 12 dicembre, in territorio di Cremosano. Nell'incidente una uomo di 75 anni ha perso la vita. La causa dello schianto, dovuto a una sbandata, o probabilmente ad un malore.

Coppia di anziani travolta dal treno


Tragedia questa mattina 12 dicembre a Cesano Maderno. Una coppia di anziani, lui 75enne e lei di 78 anni, è stata travolta dal treno regionale proveniente da Seveso e diretto a Milano Bovisa alle 9.50 circa.

Meningite, bimbo stroncato a 6 anni in 24 ore: non era vaccinato. L'appello dei genitori


Non era stato vaccinato contro il meningococco di tipo B, quello relativo ad una delle forme più rare ma anche più gravi di meningite, e la malattia lo ha stroncato nel giro di 24 ore. Aveva appena sei anni il piccolo Oliver Hall, un bimbo inglese di Halesworth morto il 24 ottobre scorso in un ospedale di Norfolk.

L'incubo di una 30enne: Sequestrata e violentata per 24 ore, arrestati due tunisini.


Legata ad una brandina con il cavo di un telefono, in uno scantinato, picchiata e violentata per 24 ore da due tunisini. È l'incubo vissuto da una trentenne, liberata dalla polizia, ad Asti, dopo che il padre venerdì ne aveva denunciato la scomparsa.

Esplosione a impianto gas in Austria, interrotto flusso da Russia. Calenda: 'Stato emergenza'


In seguito a un'esplosione in un impianto di distribuzione di gas a Baumgarten an der March, in Austria, sono stati interrotti i flussi di gas dalla Russia verso l'Italia. Nell'incidente decine di persone sono rimaste ferite e almeno una ha perso la vita.

Palazzolo, fuori strada con l'auto: muore per un malore


E' stato con tutta probabilità stroncato da un malore Gabriele Gregori, 66enne di San Pancrazio di Palazzolo che attorno alle 16 di lunedi 11 dicembre, è uscito di strada con il suo furgone Caddy in via Colombere.

lunedì 11 dicembre 2017

Sorteggi Europa League: l'Atalanta pesca il Borussia Dortmund

Ci sono gli esiti dei sorteggi di Europa League per l'Atalanta. Un sorteggio per l'Atalanta che hanno pescato il Borussia Dortmund ("retrocesso" dalla Champions League).

Esplosione al Port Authority Bus Terminal di New York: quattro feriti. Si indaga per attacco terroristico


Un'esplosione è avvenuta a Port Authority, la stazione centrale dei bus a New York, a Manhattan.  Quattro le persone ferite, nessuna in pericolo di vita. Per l'esplosione la polizia ha fermato un uomo che vive a Brooklyn nella zona di Flatbush.

domenica 10 dicembre 2017

Curno, In quattro sospettati di furto: tre fuggono, uno è libero


Non era in servizio e aveva deciso di trascorrere una serata in libertà con la sua famiglia. Invece il vice comandante dei carabinieri di Curno ha scoperto una banda sospetta nella serata di giovedì 7 dicembre.

venerdì 8 dicembre 2017

Truffa in agguato: Finti tecnici del gas raggirano e derubano anziana

E’ accaduto giovedì 7 dicembre, a Offanengo. Vittima una 68enne residente in paese che, nel tardo pomeriggio, ha dato l’allarme ai carabinieri di Romanengo, chiedendone l’intervento. Pochi minuti prima, infatti, due sconosciuti, che si erano presentati come addetti alla manutenzione dell’impianto del metano, erano entrati in casa sua, spiegando alla donna di dover compiere alcune verifiche e convincendola a riporre soldi e preziosi all’interno del frigorifero.

Urgnano, beccato con la cocaina sotto il sedile dell’auto: arrestato spacciatore

Nella serata di giovedì 7 dicembre i militari hanno arrestato in flagranza di reato un marocchino 37enne, regolare sul territorio nazionale, per concorso di persone in detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Oltre all’arresto, i militari dell’Arma hanno denunciato a piede libero anche un marocchino 42enne, trovato in compagnia del 37enne.

Castrezzato, Perde il controllo dell'auto nella notte e viene sbalzato nei campi

Un ragazzo di 24 anni è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale Civile di Brescia dopo l'incidente che l'ha coinvolto questa notte a Castrezzato. Il giovane alla guida di un'auto è uscito di strada, lungo la Provinciale 60, fuori dal centro abitato di Castrezzato, dopo le 2.30. L'auto si è ribaltata e per l'impatto il giovane è stato sbalzato nei campi. Sul posto oltre a due ambulanze anche una squadra di vigili del fuoco.

Carobbio, Perquisizione in villa: Botte e minacce agli agenti, due arrestati

Due milioni di euro in banconote false, più di 30 orologi da vetrina, accessori di Louis Vuitton, Gucci e di grandi firme, macchine di lusso, pavimenti in marmo, porte blindate e telecamere di sorveglianza. È lo scenario che gli agenti della polizia locale - squadra operativa di Brescia hanno trovato, ieri mattina alle 6.15, quando hanno fatto irruzione con mandato nella villa a tre piani in via Santa Chiara 3 a Carobbio degli Angeli, nell’ambito di un’indagine per truffa iniziata 6 mesi fa.

Palosco, Le campane non suonano più: rischio crollo

Le campane non suonano più a Palosco, da due settimane. Lo ha stabilito il parroco in via precauzionale per il loro stato di rischio crollo. Niente più rintocchi alle ore nè scampanate per richiamare i fedeli alla messa perché le campane della chiesa parrocchiale rischiano di crollare. La notizia è stata data ai fedeli dal parroco don Marco Marella  al termine della messa la domenica di due settimane fa e subito si è diffusa in tutto il paese.......

giovedì 7 dicembre 2017

Assalti ai bancomat, arrestato il figlio del bandito ucciso da Stacchio

Lo chiamavano il “duca”, a volte il “marchese”. È ascoltando le conversazioni registrate da una “cimice”, installata in una Bmw M325i rubata ad Aviano, che i poliziotti di Pordenone hanno scoperto il soprannome di Alan Cassol, 21 anni, di Fontanelle (Treviso). È il figlio di Albano Cassol, il rapinatore ucciso a Ponte di Nanto il 3 febbraio 2015 dal benzinaio vicentino Graziano Stacchio,dopo il colpo nella gioielleria Zancan......

Atalanta - Lione 1-0 gol di Petagna: Dea nella storia, ai sedicesimi da capolista

L'Atalanta termina nel migliore dei modi la fase a gironi dell'Europa League, battendo un'altra grande squadra ma soprattutto conquistando uno storico primo posto nel gruppo E. Gara fantastica dei giocatori di Gasperini, compatti e aggressivi su ogni pallone, che ora ricevono gli applausi dei quindicimila tifosi che hanno fatto sentire a casa la propria squadra al Mapei Stadium. Decide il gol di Andrea Petagna al 10'.

Choc, Mamma uccide figlio di 9 anni e la figlia di 5, poi tenta il suicidio: con un coltello piantato nella pancia

Choc a Luzzara, vicino Reggio Emilia. Una mamma di 39 anni, Antonella Barbieri, ha ucciso a coltellate il figlio di 9 anni e la figlia di 5, poi avrebbe tentato di uccidersi. La donna è stata trovata da un pastore, intorno alle 17, agonizzante nella sua auto con un coltello da cucina piantato nella pancia e il corpo del figlio maggioresenza vita al suo fianco. La donna è stata soccorsa e trasportata in ospedale a Reggio dove è ricoverata......

Furgone fuori controllo: vola e si ribalta, un ferito

È successo questa mattina 7 dicembre intorno alle 11:20 sulla strada 237 del Caffaro, a Idro. Come riporta il giornale di Brscia. La dinamica, secondo una prima ricostruzione operata dagli agenti della Stradale di Salò, giunti sul posto con una pattuglia per i rilievi. Arrivato a poche centinaia di metri dall’abitato di Pieve di Idro, esattamente dove la strada scorre fra la montagna ed il parco giochi sottostante, al termine di...

Treviglio, Carabinieri nelle scuole: trovato hashish, Lsd e un "pizzino"

Questa mattina giovedì 7 dicembre i carabinieri di Treviglio, insieme a un’unità cinofila dei carabinieri di Orio al Serio hanno ripetuto i controlli antidroga nelle scuole superiori di Treviglio. «I militari — spiega un comunicato — hanno fatto visite ispettive in alcune classi, con l’obiettivo di disincentivare attività di consumo o spaccio di droga nelle scuole. Un’attività in accordo con i dirigenti scolastici degli istituti interessati»......

Ragazzo di 15 anni si uccide gettandosi in un dirupo: prima invia messaggio alla mamma

Una tragedia si è consumata nella serata di mercoledì 6 dicembre a Torreglia: un ragazzo di appena 15 anni si è tolto la vita, gettandosi in un dirupo. La salma è stata recuperata dai vigili del fuoco. I carabinieri stanno indagando sulla vicenda e stanno tentando di ricostruire le ultime ore del giovane e capire cosa lo abbia spinto ad un gesto così estremo. Nel tardo pomeriggio di ieri la madre....

Cellulare alla guida? Multa raddoppiata e ritiro della patente fino a sei mesi

Tempi duri per chi guida parlando al cellulare: la sanzione può arrivare fino a 2588 euro in caso di recidiva. Tra gli emendamenti approvati dalla commissione Trasporti della Camera, che ora passeranno all'esame della commissione Bilancio, vi è infatti quello che prevede multe raddoppiate per chi utilizza gli smartphone mentre è al volante......

Cologno al Serio, aggressione nella notte: due feriti

E' successo questa notte 7 dicembre alle 4, in via dell'Artigianato. I soccorritori sono stati chiamati in seguito a un evento violento classificato come aggressione che ha registrato due persone ferite.....Sul posto sono giunti i paramedici della Croce rossa di Seriate che hanno soccorso un 30enne e un 37enne poi trasportati in ospedale a Seriate in codice verde.....