venerdì 22 settembre 2017

Non c'è bisogno di nuove invasioni africane

Questa affermazione, che alcuni media presentano in modo distorto, sostenendo che essa riguarda ogni tipo di immigrati e quindi specialmente i flussi di arrivi dalla costa africana, con i barconi dei trafficanti di carne umana, ha un significato opposto. Si riferisce agli arrivi di persone che hanno già lo status di cittadini europei, con l'istruzione obbligatoria, e altri doveri provenienti.....

Arriva anche in Italia il farmaco che “scioglie” il tumore ai polmoni

Ne avevamo parlato nei mesi scorsi, allorché il farmaco diede i primi incoraggianti risultati sperimentali. Oggi torniamo sull’argomento per evidenziare come l’Aifa abbia approvato il farmaco Keytruda (pembrolizumab) come “farmaco di prima linea”, cioè da usare come prima terapia in alcune neoplasie del polmone, incluse quelle inoperabili, per le quali fino ad ora esisteva solo la chemioterapia.....

Tragedia, Scompare nelle acque del lago a Tremosine: sub trovato morto

E' stato trovato senza vita il sub disperso a 200 metri di profondità nelle acque del lago di Garda a cavallo tra le acque del bresciano e del Trentino alto Adige. L'allarme è scatto poco prima delle 14. Il numero di emergenza è stato informato della scomparsa di un sommozzatore di origini polacche nella zona antistante al porto di Tremosine, ultima località del Bresciano, dove è stato allestito il campo base.....

Faida tra Rom "Nicolini e Horvat": scattano le perquisizioni, due arrestati

I carabinieri di Bergamo hanno eseguito alcune perquisizioni domiciliari su decreto della procura di Bergamo nei confronti delle famiglie nomadi Nicolini e Horvat, già al centro di una faida che aveva portato, ad agosto, anche a una sparatoria in pieno centro a Trescore Balneario. In particolare D. Horvat e P. Horvat, dopo essere stati condotti al comando provinciale per la notifica di alcuni atti, sono stati....

Nonno orco violenta la nipotina e costringe il figlio a fare sesso con lui

È stato condannato a 11 anni di reclusione perché riconosciuto colpevole di violenza sessuale sulla nipotina e, in forma più grave, sul proprio figlio. Entrambi minorenni. La sentenza, nei confronti di un uomo di un centro rivierasco è stata letta ieri pomeriggio dal collegio del Tribunale di Rovigo, presieduto dal giudice Silvia Varotto, che ha seguito la ricostruzione dei fatti.....

Ragazza di 22 anni scompare nel nulla, i genitori: "Aiutateci a trovarla"

Francesca Missaglia, 22 anni, è scomparsa mercoledì mattina da Agrate Brianza (Monza). A dare la notizia, lanciando anche un appello in rete, sono i familiari della ragazza, che hanno già sporto denuncia ai carabinieri. «Non abbiamo più sue notizie da mercoledì mattina - spiega la sorella - è uscita di casa con la sua auto, una Toyota Yaris....

Fanno sesso nel ristorante davanti a tutti, il video finisce in tribunale: "Osceno e offensivo"

Fanno sesso davanti a tutti mentre aspettano di portare via la cena. Una coppia era stata filmata dalle telecamere di sicurezza mentre, non curandosi degli altri clienti e dei dipendenti, si era lasciata andare dalla passione. Le immagini, finite in rete, avevano sconvolto molte persone e portato i focosi amanti in tribunale. In questi giorni si sta tenendo il processo a loro carico, come riporta anche il Mirror

Tragedia Pensioni, scatta l'allarme: "L'Inps rivuole indietro i soldi"

Problema dall'Inps che "richiama" alcune pensioni. "Apprendiamo con preoccupazione, dai nostri soci, della ricezione di missive Inps, contenenti la richiesta di rimborso di somme, anche ingenti, che l'istituto di previdenza ritiene di aver erogato indebitamente ai pensionati. Fermo restando il diritto dell'Inps di rettificare, nei termini prestabiliti dalla legge, gli importi degli assegni in caso di errore, chiediamo chiarimenti sull'intervento in atto, a partire dalle motivazioni del riconteggio e dalle dimensioni della platea interessata”......

Richiamo prodotti Cutolo Rionegro Fonte Atella e Blues: Cessato allarme

In merito al ritiro di alcuni lotti di prodotti a marchio Acqua Effervescente Naturale Cutolo Rionero Fonte Atella e Blues. La società comunica che ulteriori analisi, compiute dall’Arpab competente, sul serbatoio di stoccaggio dell’acqua minerale effervescente naturale,  hanno evidenziato che il contaminante pseudomnas aeruginosa  NON E’ PRESENTE – Protocollo n. 2017 0011399 del 22/09/2017 (Arpab -comunicazione esiti analitici).....

Insospettabile insegnante bresciano trovato con 130 grammi di droga: arrestato

Coltivatore insospettabile è finito nei guai questa volta un professore bresciano di 42 anni, insegnante in una scuola superiore della città. E' stato fermato da Manerbio dai Carabinieri, impegnati in uno specifico servizio antidroga organizzato in paese e nei dintorni. L'uomo è stato fermato in automobile: al termine della perquisizione i militari hanno recuperato.....

giovedì 21 settembre 2017

Palpeggia e tenta di violentare una donna, bloccato dai passanti

Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una violenza sessuale, è stato arrestato dalla Polizia dopo aver palpeggiato una donna di 28 anni in viale Liguria a Milano. L'uomo è stato bloccato da alcuni passanti intervenuti dopo le urla di aiuto della vittima. Quest'ultima ha raccontato agli agenti che poco dopo le 21 di mercoledì stava raggiungendo la fermata di Romolo della metropolitana quando è stata aggredita frontalmente dall'uomo, che l'ha spinta contro un muro e l'ha palpeggiata tentando di spogliarla.

La gendarmeria di San Pietro, sfratta i senzatetto: "Esigenze di decoro"


L'operazione "Via i barboni da San Pietro" è avvenuta alle prime luci dell'alba. A guidare il blitz è stata la gendarmeria del Vaticano anche se pare fossero presenti diversi agenti della polizia italiana. L'autorizzazione sembra sia arrivata dall'alto, anche se nessuno vuole specificare da dove, se sia stato il Papa o il Governatorato o la Segreteria di Stato a diramare l'ordine. Di fatto i gendarmi hanno fatto......

Già arrestato per "Bancarotta": ora sequestrata l’Aston Martin e beni di lusso

Era già finito in carcere per bancarotta fraudolenta e altri reati fiscali. Ora, a M.S., noto consulente aziendale, amministratore di fatto, secondo gli inquirenti, di numerose società tra Lecco e Bergamo, la guardia di finanza ha sequestrato un’Aston Martin recuperata in un garage della Bergamasca. Il bolide va ad aggiungersi agli altri beni sotto sigilli individuati in Costa Smeralda e......

Morta la 15enne ferita al volto dall'ex compagno della madre

E' morta la ragazza di 15 anni che ieri a Ischitella (Foggia) erastata ferita al volto da un colpo di pistola sparato dall'ex compagno della mamma, Antonio Di Paola, di 37 anni, che, dopo una fuga nelle campagne circostanti il paese, si è ucciso sparandosi con la stessa arma, una calibro 22. La ragazza è morta poco prima delle 7 di questa mattina per un ennesimo arresto cardiaco.

In auto con 240 chili di hascisc arrestato dai carabinieri: andava a Zingonia

Un cittadino marocchino di 29 anni è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Rho a Bergamo mentre trasportava in auto 240 chili di hascisc. Gli investigatori sono arrivati a lui ricostruendo la filiera dei pusher della zona del Rodense. Individuata la sua auto, una berlina Lexus, lo hanno seguito lungo l'autostrada A4 fino al casello di Dalmine e poi sino a Stezzano dove, in via Silvio Pellico, gli hanno intimato l'alt.

mercoledì 20 settembre 2017

L'EuroAtalanta "asfalta" il Crotone 5-1 Petagna, Caldara, Ilicic e due volte Papu

L’Atalanta “asfalta” il Crotone: la sfida all'Azzurri d'Italia finisce 5-1. Gasperini, dopo il pareggio contro il Chievo, sceglie Ilicic a sostegno delle due punte Petagna-Gomez. Una mossa che premia subito l'allenatore: bastano infatti 5 minuti per far esplodere l'Atleti Azzurri d'Italia con il gol di Petagna, bravo a tagliare sul primo palo e impattare l'assist di Ilicic. Proprio lo sloveno, una manciata di minuti dopo, converge benissimo nel cuore dell'area piccola....

Ritirata acqua minerale dai supermercati: rischio contaminazione da Pseudomonas Aeruginosa

Le bottiglie di acqua minerale richiamate sono commercializzate con i marchi Cutolo Rionero effervescente naturale e Eurospin Blues effervescente naturale. Allerta acqua minerale prodotta da Fonte Cutolo Rionero in Vulture: è stata ritirata dai supermercati, per il rischio di contaminazione da Pseudomonas aeruginosa. Il Ministero della salute ha ordinato il richiamo di otto lottidi questa marca di acqua....

Pedofili in agguato su Omegle, la chat dei ragazzi per fare sesso senza regole

Bastano pochi secondi per farsi contattare. E in media due minuti per addentrarsi nel mondo della sex chat. Nessuna registrazione e pieno anonimato. È Omegle.com, il pericoloso social network del momento che spopola tra gli adolescenti e che desta la preoccupazione di polizia ed esperti. Non bastano più Facebook, Instagram, Tinder. I ragazzi cercano emozioni più forti, trasgressione. E, a giudicare dalle chat, ci riescono. Ma pedofili e adescatori sono dietro l’angolo.

Il Messico trema ancora: terremoto 7.1. Oltre 200 vittime, crollata una scuola: morti 26 bambini

Il nuovo sisma segue di 12 giorni quello che aveva già devastato una parte del Paese. Crolli a Puebla e a Città del Messico, dove 26 bambini e quattro adulti sono morti nel crollo di una scuola. Nuovo violento sisma in Messico: un terremoto di magnitudo 7.1 ha colpito il Paese, compresa Città del Messico e Puebla. Il bilancio è di almeno 217 vittime. Nella capitale sono crollate decine di edifici, tra cui una scuola dove sono morti quattro adulti e 26 bambini. Molte le persone ancora intrappolate sotto le macerie.

Choc, Spari in faccia a una 15enne mentre va a scuola: "Condizioni disperate"

Choc nel Foggiano. Una ragazzina di 15 anni è stata ferita al volto da un colpo di arma da fuoco sparato a distanza ravvicinata da un uomo non ancora identificato mentre la giovane percorreva via Zuppetta, a Ischitella, per andare a scuolaLe condizioni della ragazza sono disperate. È stata trasportata tramite elisoccorso agli ospedali Riuniti di Foggia. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri....

Licenziata la "furbetta del cartellino" a Villongo

La lettera di licenziamento senza preavviso e per giusta causa le è stata recapitata martedì 19 settembre alla 44enne di di Chiari (Brescia), dipendente del Comune di Villongo, al lavoro non ci andava già da tempo: prima per questioni di salute, poi - dal 25 agosto scorso - anche per via della misura cautelare di sospensione dal servizio applicatale dal giudice delle indagini preliminari Bianca Maria Bianchi per una vicenda di certificati medici ritenuti falsi....

martedì 19 settembre 2017

Forte terremoto in Messico, magnitudo di 7.2

Un fortissimo terremoto ha scosso di nuovo il Messico. Almeno edificio è crollato a Condesa, quartiere centrale di Città del Messico. Ho visto cadere l'edificio, è parecchio alto, c'è molta gente dentro, non capisco perché non arrivino più aiuti", ha detto alla tv messicana una donna che vive davanti all'edificio crollato che si affaccia sulla strada Amsterdam angolo Laredo del quartiere Condesa.

Expo: Sala a processo per falso ideologico e materiale

La Procura generale di Milano ha chiesto di processare il sindaco di Milano Giuseppe Sala, ex ad di Expo 2015 spa, per l'accusa di falso ideologico e materiale, ma non per quella di turbativa d'asta nell'inchiesta con al centro l'appalto della "Piastra dei servizi". L'accusa di turbativa d'asta, che compariva nell'avviso di chiusura indagini, è stata stralciata in vista dell'archiviazione. Il 23 giugno Sala, indagato in qualità di ex "numero uno" dell'Esposizione Universale, aveva.....

Dottoressa violentata durante turno alla guardia medica: arrestato l’aggressore

Un dottoressa di turno alla guardia medica, nel Catanese, è stata aggredita e violentata da un 26enne la notte scorsa. Il giovane, un italiano di 26 anni residente nello stesso paese etneo, è stato arrestato da carabinieri della compagnia di Acireale. Secondo una prima ricostruzione, il giovane sarebbe entrato nella guardia medica con la scusa di farsi curare. Sarebbe invece andato in escandescenze, danneggiando arredi della stanza, e poi sequestrato e violentato la dottoressa che era in servizio.

Scontro tra autocisterna e un'auto in galleria a Costa Volpino: un ferito, traffico bloccato

Traffico in tilt sul Sebino bergamasco a causa di un incidente accaduto attorno alle 15.20 di oggi 19 settembre nella galleria che congiunge Costa Volpino con Lovere. A scontrarsi sono state un’autocisterna caricata con liquido infiammabile e una Renault Kangoo. L’auto viaggiava verso Lovere e il camion verso la Valcamonica. L’impatto frontale è stato violentissimo. Il conducente dell’autocisterna è illeso.

lunedì 18 settembre 2017

Bimba di un anno muore azzannata da due PitBull, ferito il nonno

Era sola in casa con il nonno, è uscita nel piccolo giardino lastricato per giocare con i suoi due cani quando gli animali l'hanno aggredita, uccidendola. Così a Flero, in provincia di Brescia, è morta in serata una bambina di poco più di un anno, Victoria. Sbranata da due pitbull che non le hanno lasciato scampo. Inutile il tentativo del nonno, anche lui ferito dai morsi, di difendere la bambina che è morta per le ferite alla testa....

Minaccia gli avventori del bar con un coltello a Mozzanica: bloccato operaio 39enne

A Mozzanica, i carabinieri di Caravaggio, insieme ai militari del Nucleo Radiomobile di Treviglio, hanno arrestato in flagranza di reato un 39enne italiano, già noto alle forze dell'ordine. L'operaio era in stato di alterazione psico-fisica probabilmente a causa dell'alcol: prima ha minacciato e inveito contro i gestori del bar dove si era recato, poi anche contro la clientela.....

domenica 17 settembre 2017

Dramma, bimba di 12 anni precipita dalla finestra di casa: soffriva per la separazione dei genitori


Una bambina di 12 anni è morta questa mattina dopo essere caduta dalla finestra di casa sua al quarto piano in un piccolo comune nell'entroterra di Genova. La ragazzina era sola in casa quando è successo ed è morta sul colpo. Sulla vicenda indagano i carabinieri. L'ipotesi più accreditata è quella di un suicidio: secondo gli inquirenti....

Pauroso schianto frontale all'alba tra due auto: due giovani in fin di vita

Grave incidente questa mattina 17 settembre poco dopo le 6 a Marone. Due auto si sono scontrate frontalmente all'imbocco di una curva della Provinciale 510 bis. Pesantissimo il bilancio: entrambi i conducenti sono stati trasportati in eliambulanza all'ospedale, al Civile e al Papa Giovanni di Bergamo, e sarebbero entrambi in condizioni gravissime. Uno schianto terribile, avvenuto poco prima di una galleria, tra una Volkswagen Golf e un'Audi A3….

Trovato senza vita in un canale: Livio era scomparso martedì da Treviglio

Tragico epilogo per le ricerche di Livio Corbella, il cui corpo è stato recuperato ieri pomeriggio 16 settembre,  nel canale Muzza a Cassano d’Adda. Era scomparso martedì mattina da Treviglio il 70enne Livio Corbella, dopo essersi recato presso la Banca Popolare di Sondrio in viale Cesare Battisti. I familiari, subito allarmati dal fatto che l’uomo si fosse allontanato senza documenti, soldi o telefono, e senza i suoi farmaci.....

Violenta lite con l'ex moglie. Poi lui tenta di uccidersi

"Avevo il cuore in gola, prima ho pensato che fosse successo qualcosa ai miei amici che vivono qui, poi ho temuto per la sorte di quella ragazza, ma per fortuna so che sta bene". A parlare è Pinky, la 28enne indiana di Dello alla quale l'ex marito il 20 novembre 2015 aveva cercato di dare fuoco (l'uomo è stato condannato a 14 anni, ndr) per punirla di essere troppo occidentale. Ieri sera ancora a Dello si è registrato un altro caso di violenza tra una coppia di connazionali trentenni in corso di separazione.

Fa retromarcia con l'auto e precipita in un prato: morto 81enne

Tragico incidente in via Sellerone, a Bossico, in provincia di Bergamo ieri 16 settembre: un uomo di 81 anni è morto, dopo essersi ribaltato al volante della sua auto. Le cause sono ancora in via d’accertamento, ma pare che abbia tentato una retromarcia nel cortile della sua casa, ma abbia perso il controllo del mezzo che ha rotto una recinzione e si è ribaltato, finendo in un prato sottostante. L’auto ha fatto un volo di oltre 3 metri.

Raduno di Pontida, Salvini: "Da qui parte marcia verso governo"

A Pontida è il giorno del raduno annuale della Lega Nord. Sul 'sacro prato' le sezioni del Carroccio hanno allestito i banchetti e gli striscioni e c'è chi - come ogni anno - ha presidiato la griglia e preparando caffè e colazioni per i militanti che hanno trascorso la notte nel campeggio improvvisato a poche decine di metri dal palco. Oltre agli iscritti della prima ora, ci sono nuovi simpatizzanti partiti dall'Emilia, dalla Toscana e perfino da Roma.

Uccide il padre per difendere la mamma dalle botte: arrestato 28enne

Uccide il padre accoltellandolo per difendere la madre da un pestaggio. In un primo momento il 28enne Daniele Leggiero, era riuscito ad evitare l'arresto perchè la madre si era autoaccusata del delitto, poi però ha vuotato il sacco. È accaduto ad Alife nell'alto Casertano. In manette è finito il giovane accusato di omicidio volontario.

venerdì 15 settembre 2017

Lite tra due 15enni diventa maxi rissa a colpi di bastoni e ascia: 6 arrestati

Una lite tra due ragazzine di 15 anni, per piccole gelosie e rivalità, è sfociata in una rissa, anche a colpi di bastone, alla quale hanno partecipato nove persone. È accaduto la scorsa notte in via Massa di San Giuliano a Castel Verde. A sedare gli animi sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Tivoli con almeno quattro pattuglie che hanno arrestato sei maggiorenni (di età compresa tra i 63 e i 25 anni, di cui....

Esplosione in metro a Londra: "Una palla di fuoco", diversi feriti

Si è verificata una "esplosione" a bordo di un treno della metropolitana di Londra e si segnalano molti feriti che hanno riportato 'bruciature al volto'. Chiusa la stazione di Parsons Green. I soccorsi sono sul posto. Secondo i media britannici, sono stati visti dei "contenitori con esplosivo" all'interno del vagone in cui si è verificata la deflagrazione. Nella stazione c'è una forte presenza di agenti armati.

giovedì 14 settembre 2017

Atalanta - Everton 3-0. Masiello-Gomez-Cristante, che spettacolo!

Un trionfo per l'Atalanta, che schianta l'Everton 3-0 a Reggio Emilia, nella prima gara del Girone E dell'Europa League. Finisce 3-0 per la squadra di Gian Piero Gasperini, che dimostra ancora una volta di essere un tecnico preparato. L’Atalanta annienta gli avversari inglesi già nel primo tempo. Inizia Masiello al 27’ sugli sviluppi di un corner; al 41’ arriva lo stratosferico raddoppio di Gomez e al 44’ è Cristante a firmare il 3-0.

Choc, Schianto tra Tir e ambulanza: due medici in fin di vita

Un grave incidente è avvenuto sulla strada Pergolese tra Pergola e San Lorenzo in Campo. Secondo le prime informazioni un'ambulanza si sarebbe schiantata contro un tir e due persone sarebbe ferite gravemente. Si tratterebbe proprio dei due operatori sanitari a bordo dell'ambulanza. Sul posto i vigili del fuoco e due eliambulanze che.....

Spari e minacce a imprenditore di Foresto Sparso per avere lavoro: arrestato 27enne

È stato arrestato nella mattinata di mercoledì 13 settembre ad Albano Sant’Alessandro il 27enne accusato di estorsione nei confronti di un imprenditore di Foresto Sparso. Il giovane, per ottenere un lavoro dall’uomo, lo aveva minacciato e sarebbe arrivato anche a sparare quattro colpi di fucile contro l’abitazione dell’imprenditore. Ad annunciare l’arresto sono stati i carabinieri di Bergamo al termine.....

Denunciata la Boldrini, "Ha violato la Costituzione": aperto un fascicolo dalla Procura

Niente insulti, stavolta per Laura Boldrini arriva direttamente una denuncia. La Procura di Cassino ha aperto un fascicolo sulla Presidenta della Camera dopo l'iniziativa di un imprenditore di Frosinone, Niki Dragonetti, anche esponente provinciale di Popolari per l'Italia, che ha accusato la Boldrini per un suo post su Twitter. Ecco la frase contestata, riportata dal Tempo: "Europa, resistenza a cedere quote sovranità. Ma il traguardo va raggiunto o prevarranno disgregazione e populismo".

Scomparso a Treviglio: Ancora nessuna segnalazione su Livio

Livio Corbella è uscito di casa martedì diretto in banca. Aveva una giacca sportiva. Attivato il piano di ricerca. Attesa, speranza e trepidazione a Treviglio. Da martedì mattina si sono perse le tracce di Livio Corbella, 70 anni, pensionato. L’uomo è uscito di casa dicendo di dover andare alla Banca Popolare di Sondrio, in via le Cesare Battisti, distante qualche centinaio di metri dall'abitazione, e nella zona della banca sarebbe stato visto per l’ultima volta.

Pd senza maggioranza dal 2013 ma se ne accorge solo adesso

Non c'era con Letta e con Renzi e continua a non esserci con Gentiloni. Che la sinistra non abbia la maggioranza in Parlamento non è una novità e non serviva certo lo ius soli per dimostrarlo. Il capogruppo dem Luigi Zanda semina l'ennesima banalità: «Le leggi per essere approvate hanno bisogno di una maggioranza, in questo momento la maggioranza non c'è perché anche i gruppi che lo hanno votato alla Camera non mostrano di volerlo votare al Senato»....

"Noemi aveva troppe amicizie Ecco perché l'ho ammazzata"

L'omicidio di Noemi Durini ha sconvolto la comunità di Specchia, piccolo centro nel Leccese. Il fidanzato confessa l'omicidio e spiega i motivi che l'hanno spinto ad uccidere la 16enne. Una scomparsa che si è conclusa nel peggiore dei modi col ritrovamenteo del cadavere della povera ragazza sotto alcune pietre. A condurre gli inquirenti sul luogo in cui è stato trovato il cadavere è stato proprio il fidanzato che ai carabinieri ha detto: "Noemi l’ho uccisa io.

mercoledì 13 settembre 2017

Bolgare, Migliorano leggermente le condizioni di Giovanni ferito a colpi di spranga

Migliorano leggermente le condizioni di Giovanni Asperti dopo l’aggressione subita domenica 10 settembre poco dopo le 22:00, ad opera di 3 ladri che si erano introdotti nella sua abitazione. Raggiunto telefonicamente questa sera all’Ospedale di Seriate, dove è sotto stretta sorveglianza dei medici per le ferite riportate. Giovanni ci conferma un leggero miglioramento delle sue condizioni, ma che dovrà restare ancora in osservazione per alcuni giorni.

martedì 12 settembre 2017

Bolgare, sorprende i ladri in casa aggredito e ferito a colpi di spranga

La vittima un marmista 50enne di Bolgare, Giovanni Asperti. I malviventi in tre lo hanno violentemente colpito davanti alla moglie. L’hanno steso a terra con calci e pugni, e con un piede di porco l’hanno colpito violentemente alla testa e ad un fianco. È successo domenica sera poco dopo 20:00 nella zona residenziale di Bolgare, in via della Libertà. Come riportato dal nostro portale QuiBolgare notizie di ieriGiovanni Asperti era in casa con la moglie: i tre malviventi....

lunedì 11 settembre 2017

Palosco, Rissa con sparatoria tra Indiani: morto 22enne

Troppo gravi le ferite riportate, è deceduto in ospedale. I colpi di pistola sono stati segnalati anche da alcuni residenti. Non ce l'ha fatta Amandeep Singh il ragazzo indiano di 22 anni ferito gravemente ieri sera nel corso di una violenta rissa in casa a Palosco, provincia di Bergamo. Il dramma si è consumato intorno alle 22 di domenica in via Papa Giovanni XXIII. Sul posto i carabinieri.

Furto e pestaggio in una villetta a Bolgare

E' successo la sera del 10 settembre intorno alle 22:00, dove un gruppo di ladri si è intrufolato in una villetta di Via della Libertà a Bolgare. I ladri dopo aver fatto scattare l'allarme incuranti hanno pensato di finire il lavoro che stavano facendo. Il padrone di casa è così uscito dall'appartamento per recarsi al piano inferiore dove è stato brutalmente malmenato da almeno 3 giovani dall'accento dell'est non italiani . 

sabato 9 settembre 2017

Choc, Cade dal cavalcavia: 26enne in fin di vita

Lotta per la vita in un letto del centro di rianimazione dell'ospedale Civile di Brescia il ragazzo di 26 anni, che abita con la famiglia nella zona di via Chiusure a Brescia, che attorno alle 23 di ieri sera 8 settembre, è precipitato dal cavalcavia di via Volturno sulla tangenziale Ovest. Alla caduta ha assistito una pattuglia della Polizia Locale di un comune della Bassa che ha subito lanciato l'allarme, il giovane......

Scontro frontale tra due auto: Tre feriri

L'incidente si è verificato poco prima di mezzogiorno di oggi 9 settembre, lungo la provinciale a Villa d'Ogna. Dalle prime ricostruzioni due auto si sono scontrate frontalmente mentre stavano percorrendo la provinciale.

venerdì 8 settembre 2017

Smartphone, la truffa del sì: cosa non devi mai dire al telefono

Ricevete chiamate sul vostro smartphone da numeri che hanno come prefisso lo 02 o lo 06? Fate molta attenzione, potrebbe essere una truffa. E potrebbe essere molto difficile difendersi. Nella gran parte dei casi si tratta di call-center e telemarketing, ma in altri casi, come detto, potrebbe essere una truffa. Ultimamente, infatti, si sono moltiplicate le segnalazioni di persone che, dopo aver ricevuto questo tipo di chiamate, si sono ritrovate con......